Dal 18 maggio per giustificare l’uscita di casa non servirà più la certificazione

Sempre da lunedì si potrà tornare a trovare gli amici senza dover trovare una motivazione