Una ragazza di 18 anni si è tolta la vita ieri a Riva Ligure, in campagna, impiccandosi con una corda ad un albero. Il dramma si è verificato ad un anno dalla morte del fidanzato di lei, che viveva all’estero, decesso avvenuto nello stesso modo. E’ stato un conoscente a scoprire la tragedia, notando in una zona isolata, foto, disegni e lettere (risalenti alla relazione drammaticamente interrotta) vicino al corpo senza vita della ragazza, come riporta Giulio Gavino su “La Stampa”.