Il direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo, dopo l’alt del ministro Franceschini alla presenza di qualsiasi tipo di pubblico all’Ariston, ha maturato in queste ore, come riporta l’Ansa, la decisione di andare avanti. Resta convinto che la platea vuota possa penalizzare lo spettacolo, ma si rimetterà alle decisioni che prenderanno la Rai e il Comitato tecnico scientifico.