Tre operatori socio-sanitari della Rsa di Varazze (Savona) sono stati arrestati dalla Finanza per maltrattamenti sugli anziani ospiti della struttura e posti ai domiciliari. Le ordinanze scaturiscono dall’analisi degli elementi investigativi emersi nell’operazione che il 25 gennaio ha portato agli arresti di altri 3 operatori. Due donne ed un uomo avrebbero ripetutamente insultato, minacciato e strattonato gli anziani, costretti a subire una lunga serie di angheria.