A Ventimiglia la Capitaneria di Porto ha acquisito tutta la documentazione sulle procedure di Protezione adottate dall’amministrazione nelle ore precedenti all’alluvione. La mancata allerta ai ventimigliesi da parte del Comune è finita sotto indagine. Si contesta il mancato invio delle pattuglie della polizia locale nelle strade per informare i cittadini con il megafono invitandoli a osservare determinati comportamenti, come riporta Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.