Gianluca Mager, 25enne tennista sanremese, alla prima partecipazione in carriera a un torneo Atp 500, ha compiuto una storica impresa raggiungendo la semifinale a Rio de Janeiro, sconfiggendo per 7-6, 7-5 il numero 4 al mondo e recente finalista degli Australian Open, Dominik Thiem. In semifinale Mager è ora in vantaggio sull’ungherese Attila Balasz (battuto dal sanremese per 6-0, 6-2 nelle qualificazion) per 7-6 (4), 3-3, prima della sospensione per pioggia. Gianluca in caso di qualificazione alla finale si troverebber di fronte uno tra Garin o Coric. Mager (primo debuttante italiano a raggiungere una semifinale in un Atp 500) entra per la prima volta in carriera tra i primi 100 del mondo. Potrebbe salire fino al numero 77 in caso di accesso alla finale.