Un sanremese di 47 anni, Francesco F., è stato condannato ad un anno per lesioni e interruzione di pubblico servizio. In base alla ricostruzione il 20 ottobre 2016 l’uomo aggredì un autista, colpendolo con un pugno in un occhio. Tutto nacque da una discussione perché il passeggero era salito a bordo con un cane molosso senza museruola. L’autista invitò l’uomo a scendere e poco dopo, quando il pullman era a Bordighera, fu colpito al viso, come riporta “La Stampa”.