Ha rapinato tre banche, le ultime due nel giro di due ore, ma si è dimenticato di cambiarsi le scarpe e così i Carabinieri l’hanno arrestato. I militari hanno riconosciuto le scarpe del rapinatore ‘nelle immagini della videosorveglianza delle banche. Nonostante S.P., 56enne italiano, fosse senza dimora e nullatenente, i militari sono riusciti a risalire a un motorino, un’auto e un alloggio che usava ogni tanto. I Carabinieri gli contestano 3 rapine per un bottino di 20 mila euro.