Questo pomeriggio la Sanremese si è ritrovata al Comunale per riprendere gli allenamenti dopo la gara con la Lucchese. All’orizzonte c’è la sfida di domenica 9 febbraio con il Bra che si giocherà allo stadio “Attilio Bravi” alle 14.30.

La squadra biancoazzurra ha effettuato una seduta molto intensa suddivisa in tre parti: dopo una prima fase dedicata alla parte atletica (lavoro sulla potenza aerobica), i calciatori hanno disputato una partitella a ranghi misti su campo ridotto, per poi chiudere con una serie di esercizi mirati per migliorare la fase difensiva e quella offensiva.

Per quanto riguarda il capitolo infortunati, è ancora fermo ai box Matteo Likaxhiu. Il centrocampista, che in ogni caso contro il Bra sarà indisponibile perché deve scontare la quarta e ultima giornata di squalifica, nel giro di qualche giorno toglierà i punti al collo del piede destro e dovrebbe riprendere gli allenamenti all’inizio della prossima settimana. Dopo le panchine delle ultime due gare, allenamento completo anche per Loreto Lo Bosco, ormai rientrato definitivamente in gruppo. Stessa sorte dovrebbe toccare gradualmente anche al giovane Pellicanò, anche lui sulla via del totale recupero dopo lo stiramento subito.

Domani per la Sanremese è in programma una doppia seduta (mattina lavoro atletico, pomeriggio riservato alla tattica).