Grande attesa per l’inaugurazione della mostra “Neanche tanto saltuario…20 anni di Mellophonium” dedicata alla rivista di cultura musicale, organo ufficiale del Centro Studi Musicali Stan Kenton”, fondata a Sanremo ma ormai nota tra studiosi e cultori a livello nazionale. Il vernissage di apertura avrà luogo domani, mercoledì 7 agosto, alle ore 19 presso la sede del Club Tenco (Lungomare Italo Calvino): ricordiamo che, per disposizioni organizzative, la mostra sarà aperta durante le mattinate dei giorni successivi dalle 10.30 alle 12.30, contrariamente a quanto riportato in un primo momento. L’esposizione vuole essere un modo per rendere partecipe la cittadinanza di un progetto fiore all’occhiello della nostra città, che ha saputo richiamare fin da subito l’attenzione di eminenti personaggi e critici della musica italiana. Il pubblico troverà un allestimento comprendente pannelli illustrativi, documenti, curiosità e cimeli relativi alla storia della rivista, insieme alle trentacinque copertine, che cotituiscono una vera e propria carrellata di questi primi venti anni. Durante l’happening sarà presentato il volume XXXVI del Mellophonium ricco di interventi e articoli riguardanti Fred Buscaglione – a cui è dedicata la rassegna “Zazzarazzaz” – swing italiano e tematiche affini: la presentazione sarà a cura del direttore responsabile della rivista Romano Lupi. Al taglio del nastro interverrà anche l’assessore alla cultura Silvana Ormea insieme ai curatori della mostra e al presidente del Centro Studi S. Kenton.