CasaPound riqualifica i Giardini Regina Elena a Madonna della Costa da siringhe e degrado

I militanti sanremesi di CasaPound Italia Imperia hanno riqualificato i Giardini Regina Elena a Madonna della Costa.
“Dopo aver ascoltato varie segnalazioni dei residenti e aver verificato di persona la situazione di scarsa manutenzione, pulizia e sicurezza del luogo – affermano i militanti della tartaruga frecciata – ci è sembrato doveroso intervenire per migliorare le condizioni di questi giardini caduti ormai nell’abbandono più totale tra cartacce, rifiuti vari e siringhe che abbiamo immediatamente provveduto a rimuovere”.
“Chiediamo all’amministrazione comunale – continuano i volontari – maggiore cura e attenzione nei confronti del patrimonio urbano di una città che, almeno in teoria, di turismo dovrebbe vivere. Crediamo fortemente che Sanremo non possa permettersi aree verdi completamente trascurate e degradate stracolme di siringhe assai pericolose sia per bambini che per anziani”.
“Con questa azione – concludono – vogliamo inaugurare un ciclo di iniziative di stampo sociale volto a migliorare la qualità della vita dei cittadini sanremesi troppo spesso vessati da un’amministrazione distratta e negligente”.