Il sindaco di Imperia, Claudio Scajola, ha firmato l’ordinanza che prevede il divieto di vendita da asporto di bevande alcoliche ed analcoliche in contenitori di vetro e lattine a partire dalle ore 21 del 24 giugno sino ad un’ora dopo la conclusione dei fuochi d’artificio nelle aree limitrofe alla manifestazione dei festeggiamenti di San Giovanni.
L’ordinanza prevede inoltre il divieto di consumare e/o abbandonare in luogo pubblico bevande di qualsiasi genere contenute in bottiglie di vetro e/o lattine e comunque in contenitori realizzati con il medesimo materiale nonché di detenere e/o abbandonare in luogo pubblico “spray” antiaggressione.
È fatto divieto di detenere o abbandonare in luogo pubblico bottiglie e/o lattine vuote.