La nuova settimana al Cinema Cristallo di Dolceacqua è ricca di proposte.
Si comincia con il film rivelazione del danese Gustav Möller, “Il colpevole”, thriller di grande tensione, messo in scena in tempo reale, tra due stanze e un corridoio, con quasi un solo interprete in scena, perennemente al telefono.

Nel week end, in italiano e in inglese, La Conseguenza di James Kent, una vicenda che sta fra la ricostruzione storica e il melodramma sentimentale.

Venerdì pomeriggio (ore 15:30) per gli amanti della storia del cinema arriva al Cristallo la versione restaurata di Ladri di biciclette di Vittorio de Sica, capolavoro del neorealismo, fotografia di un’epoca e di un paese: l’Italia. Il film è del 1948; assolutamente da vedere per i giovani e i meno giovani.

Ladri di biciclette di Vittorio De Sica
VEN 12 APR ore 15:30
Ladri di biciclette
Il manifesto/capolavoro del Neorealismo

Il colpevole di Gustav Möller
GIOV 11 APR ore 21:00
VEN 12 APR ore 21:00
Il colpevole
Realizzato in un unico ambiente e con quasi un unico protagonista, questo film ha un’anima, una grande sceneggiatura, un’ottima regia e un grande interprete

La conseguenza di James Kent
SAB 13 APR ore 17:30 EN
SAB 13 APR ore 21:00
DOM 14 APR ore 17.30
La conseguenza
Una coppia va a vivere ad Amburgo dopo la seconda guerra mondiale. La convivenza con un vedovo tedesco comprometterà la loro vita