L’assessore all’Ambiente del Comune di Imperia, Laura Gandolfo, interviene sulla questione della raccolta rifiuti all’interno del porto turistico.
“Anzitutto bisogna precisare che la questione non fa capo né al Comune né alla Teknoservice, in quanto l’approdo ha un suo regime particolare di raccolta dei rifiuti e spetta pertanto a chi lo gestisce garantire il servizio. Ciononostante ci siamo attivati come Amministrazione per ricercare una soluzione a questa problematica. Credo che già nei prossimi giorni, con un impegno da parte di tutti, si potrà trovare un punto di incontro che garantisca maggior rispetto dell’ambiente e maggiore decoro.
L’impegno dell’Amministrazione sul fronte dei rifiuti è massimo. I numeri ci dicono che la strada intrapresa è quella giusta, ma che c’è ancora tanto lavoro da fare. Siamo aperti alle critiche e ai suggerimenti di tutti, ma ciò non può voler dire, come qualcuno ha fatto nei giorni scorsi, descrivere uno scenario ben peggiore della realtà, facendo il male di Imperia. Serve un approccio orientato a proporre soluzioni, non a rimarcare i problemi”.