Nelle elementari a San Bartolomeo al Mare e a Diano Marina (Villa Scarsella) ladri hanno rubato 6 costosi computer che custodivano i ricordi di classe, con foto, programmi e testi di interi cicli didattici. Il bottino vale qualche migliaio di euro ed ha un alto valore affettivo per bimbi e insegnanti. Nel plesso di San Bartolomeo, adiacente al Santuario della Rovere, i ladri sono entrati forzando una finestra. Nessun segno di effrazione a Villa Scarsella, come scrive Maurizio Tagliano su “La Stampa”.