Ventimiglia, Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi”
Giovedì 14 marzo alle ore 16
Prima Edizione di “LIBRI AL MUSEO”
in collaborazione con PHILOBIBLON EDIZIONI

Anna Maria Ortese, Pensare l’alba al fondo di una notte d’inverno
Epistolario con Patrick Megévand

Proseguono al Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” di Ventimiglia gli incontri della 1a edizione di “Libri al Museo”, organizzati dallo stesso Museo e dall’Istituto Internazionale di Studi Liguri Sezione Intemelia in collaborazione con la Casa editrice Philobiblon Edizioni di Ventimiglia.

Il secondo incontro, che si svolgerà giovedì 14 marzo alle 16, riguarderà la grande scrittrice Anna Maria Ortese la cui raccolta di lettere, pubblicate dalla Philobiblon con il titolo di “Pensare l’alba al fondo di una notte d’inverno”, sará presentata da Patrick Megévand, destinatario delle stesse, che dialogherà con il critico sanremese Fabio Barricalla. mentre alcune lettere verranno lette da Giovanna Maisano.
Megévand ebbe con la Ortese una lunga frequentazione quando la scrittrice viveva a Rapallo e che terminò soltanto con la morte della scrittrice nel 1998. Ha tradotto in francese alcuni suoi racconti e il romanzo “Poveri e semplici”.
Prossimo appuntamento, giovedì 28 marzo, Antonio Panizzi presenterà il volume di Fulvio Belmonte Ritorno a Verbasco. Figure e paesaggi di una Liguria “invisibile”.

INFO: Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi”
Via Verdi 41
18039 Ventimiglia
0184/351181/ museoventimiglia@gmail.com/www.marventimiglia.it