Archiviata la trasferta di Chieri, la Sanremese riparte dalla sfida interna contro lo Stresa.
I biancoazzurri ospiteranno domani al Comunale (fischio d’inizio alle 15) la formazione penultima in classifica, reduce dal pareggio esterno (0-0) sul campo della Pro Dronero. I piemontesi navigano in zona retrocessione con un bottino di 15 punti frutto di 3 vittorie, 6 pareggi e 14 sconfitte.
“Giochiamo contro una squadra di bassa classifica, ma l’atteggiamento deve essere sempre quello giusto – commenta mister Lupo alla vigilia – voglio una gara perfetta sul piano dell’atteggiamento come è sempre stato fino ad oggi tranne che a Carate. Giochiamo davanti al nostro pubblico e per noi, come sempre, deve essere la partita della vita”.
Per la gara di domani il tecnico Alessandro Lupo dovrà fare a meno di Anzaghi in difesa e di Lo Bosco in attacco. Entrambi dovranno rimanere fermi per circa un mese a causa degli infortuni rimediati nella trasferta di Chieri.