Sono disponibili i primi dati relativi all’installazione dei Velobox sulle vie Aurelia ed Arziglia a Bordighera. Le risultanze delle rilevazioni sono decisamente positive e rafforzano le nostre scelte per rendere Bordighera più sicura e “a misura d’uomo”. Sulla via Arziglia il numero delle infrazioni gravi (ossia dei casi in cui il veicolo ha superato i 90 km/h) è diminuito del 78,9% e la velocità media è passata da 50,39 km/h a 42,23 km/h. Per quanto riguarda la via Aurelia, le infrazioni gravi sono calate del 28% e la velocità media è scesa da 42,17 km/h a 39,83 km/h. “Sono numeri significativi, di cui sono lieto. La sicurezza urbana è, per l’Amministrazione, una priorità; le strade non sono circuiti di velocità e i Cittadini e i nostri Ospiti devono poter camminare per Bordighera in completa tranquillità” afferma il sindaco di Bordighera, Vittorio Ingenito.