I Carabinieri di Sanremo hanno salvato la vita ad un uomo di circa 30 anni che ha cercato di togliersi la vita nella zona della Foce lanciandosi sulla strada mentre transitavano auto.
Allertati da alcuni passanti, i Carabinieri hanno preso il 30enne mentre si stava lanciando sotto un’auto. Grazie al loro pronto intervento l’uomo se l’è cavata con una contusione alla spalla.
La mamma del 30enne è mancata alcuni giorni fa e lui (che ora è ricoverato in ospedale per accertamenti) ha avvertito come insostenibile il peso della solitudine, come scrive Lorenza Rapini su “La Stampa”.