Domani, in occasione della giornata internazionale contro la violenza di genere, la Polizia di Stato prosegue la sua campagna informativa e di sensibilizzazione.
Punti di incontro, con operatori qualificati, saranno dislocati in diversi luoghi della provincia.
A partire dalle ore 9.30, uno stand della Polizia di Stato sarà allestito al Centro Commerciale di Arma di Taggia, “La Riviera Shopville” ed un altro a Sanremo, in Corso Matteotti, dalle 15.
Specialisti saranno pronti a fornirvi ogni spiegazione circa le attività della Polizia di Stato finalizzate a fornire aiuto e supporto alle donne vittime di violenza.
Funzionari, Ispettori e Agenti della Polizia di Stato saranno a disposizione di chiunque desiderasse ricevere informazioni sull’argomento, illustrando le norme e le procedure a tutela di chi subisce maltrattamenti e violenze e, soprattutto, per vincere la resistenza di chi, spesso, ha ancora esitazione a denunciare o a varcare la soglia di un ufficio di Polizia.
Solo denunciando le violenze e i maltrattamenti subiti, infatti, le Istituzioni possono attivare i canali dedicati, consentendo un rapido, concreto ed efficace intervento a tutela della vittima.
Il percorso che la donna deve intraprendere per uscire dall’ombra e avere il coraggio di denunciare, necessita di un primo contatto con le Forze dell’Ordine che, attraverso sportelli di ascolto, Centri Antiviolenza e associazioni di volontariato, riescono a supportarla e, spesso, a neutralizzare l’aggressore.
Forte e determinato, come sempre, l’appello alle donne del Questore Capocasa: “Uscite dal silenzio e dalla vergogna. Denunciate, perché non sarete più sole. Aiutateci ad aiutarvi”.