A Sanremo nella zona della nuova stazione è aumentata la presenza di senzatetto e sbandati nei tanti spazi pubblici dell’edificio. Si ritrovano per bere, fumare, consumare i pasti in luoghi e giacigli di fortuna, occupando i 2 accessi privi di casse automatiche. Un gruppo di 4-5 persone ha preso in dotazione un quadro elettrico del parcheggio. Una prolunga connessa ad una presa viene usata per ricaricare tablet e smartphone, come scrive Andrea Fassione su “Il Secolo XIX”.