I Carabinieri di Diano Marina hanno di nuovo sentito di nuovo Marco Bellavia, 34 anni, di Imperia, il custode picchiato e tenuto sotto sequestro in una villa a Caro Berta perché rivelasse la combinazione della cassaforte. I banditi, quattro in tutto, col volto coperto hanno aperto lo scrigno andandosene con 5 mila euro in banconote. Il proprietario della villa, in via La Pace, è un 62enne di Londra. La rapina è avvenuta alle 8,30 e l’allarme è stato dato dopo 3 ore dal custode, svenuto dopo esser stato malmenato, come scrive Maurizio Vezzaro su “La Stampa”.