Prosegue la lotta alla vespa velutina, calabrone asiatico che crea danni all’agricoltura e la cui puntura è potenzialmente mortale per l’uomo. Due nidi sono stati scovati sulle alture di Sanremo, in zona Verezzo e in strada Borgo.
Nel secondo caso una donna che abita proprio vicino ad un grande nido era stata punta sulla testa, senza gravi conseguenze. Altri due sono stati trovati in località Val d’Olivi ed a Gozo Superiore, come scrive Lorenza Rapini su “La Stampa”.