La Polizia Locale ha individuato un venditore di frutta e verdura sprovvisto di autorizzazione, gli ha inflitto una multa da 5 mila euro ed ha sequestrato tutte le attrezzature e la merce in vendita.
A Genova gli oltre 11 quintali di frutta e verdura sequestrati sono stati regalati alla parrocchia San Giuseppe di Nervi, la cui mensa è frequentata da molte persone in stato di indigenza.