Il gruppo dei 2007 granata quest’anno ha terminato il triennio di pulcini con una crescita costante ed elevata. Ne sono prova, a fine stagione, il quarto posto al Memorial internazionale Terrana, il primo al Memorial Iorio di Taggia, il secondo al torneo di Andora e il quarto a Ceriale.
Spiega il tecnico Gianfranco Massullo: «Il lavoro portato avanti da me e da Romanino Bellavita è sempre stato propositivo. Esempio: con noi si deve giocare a calcio già dal portiere. Il gruppo dei 2007 si è levato tante soddisfazioni giocando e vincendo campionati sotto età».
«Ma la cosa migliore – aggiunge Massullo – è avere 17 bambini/ragazzi pronti per cimentarsi negli esordienti. Siamo sempre andati alla ricerca di soluzioni adatte per tentare un dribbling, una giocata o un uno contro uno».
La prossima stagione Massullo andrà ad allenare i 2009: una nuova e stimolante avventura. Romano Bellavita rimarrà ancora il prossimo anno con i 2007. Ma, assicurano i due tecnici del Ventimiglia Calcio, «saremo sempre pronti a rapportarci, a scambiarci opinioni e consigli».