A Vallebona stasera alle 21,30 è in programma un’esclusiva serata incentrata sul jazz. Appuntamento con il trio jazz K.T.C. Dominata dalla “Loggia dell’aria”, piazza XX Settembre – o più semplicemente Piazza dell’Oratorio – si presterà ancora una volta quale fantastico scenario per la musica d’ascolto. Il Trio, di recente formazione, è composto da Masa Kamaguchi al contrabbasso, Marco Tindiglia alla chitarra e Rodolfo Cervetto alla batteria.
Il progetto nasce dopo un’intensa collaborazione che dura da circa un decennio divisa tra workshop (Gezmataz e Jazz in Laurino) e concerti con ospiti internazionali tra cui Diana Torto, Michel Gentile e Michael Campagna.
La musica creata dal trio è un perfetto bilanciamento tra il linguaggio jazzistico Tradizionale e l’avanguardia, risultato delle esperienze maturate nel corso della loro crescita personale.
Masa Kamaguchi e Marco Tindiglia si incontrano al Berkelee Collage di Boston negli anni ‘90. Studiano con i migliori maestri d’oltreoceano e collaborano con diversi artisti di fama mondiale. Masa ha suonato tra glia altri con Toots Thielmans, Paul Motian e Dave Douglas mentre Marco è recentemente entrato nel quartetto di Andy Sheppard con Michel Benita al contrabbasso.
Rodolfo suona in diverse formazioni internazionali tra cui il trio On Air con ospiti Fabrizio Bosso e Mattia Cigalini e il quartetto di Philippe Petrucciani.
Inoltre Marco Tindiglia è l’ideatore e direttore artistico di uno dei festival più importanti in Italia (Gezmataz) che inizierà il 16 luglio e terminerà il 22. A Genova, dal porto antico.
Cervetto Rudy con il disco Michel on Air (2014) , dedicato a Michel Petrucciani, è arrivato ventottesimo nella classifica jazz negli Stati Uniti. Risultato unico per un gruppo Italofrancese, senza americani.