Grande successo a Sassari per i Judokas della Rappresentativa Liguria impegnati nel week-end al Torneo Internazionale Guido Sieni Cup che hanno conquistato un prezioso secondo posto sul podio in Terra Sarda.
Due giornate di spettacolo e di grande sport che hanno riportato a Sassari il judo agonistico di livello. Gli agonisti under 18 hanno espresso al meglio le loro capacità e tecniche di un’arte marziale con oltre cento trent’anni di storia.
Accompagnati dal tecnico Federale Ligure Mirco Mirengo, anche quattro Cadetti “ponentini” che hanno portato preziosi punti alla Rappresentativa e completato la squadra composta da sette atleti Liguri:
Nadia ARFAOUI e Giulia GHIGLIONE (OK Club Imperia), Mattia LOMBARDI (CSJudo Sanremo) e Lorenzo ROSSI (Judo Club Sakura Arma di Taggia).
La quarta “Guido Sieni judo cup”, andata in scena sabato 30 giugno e domenica 1 luglio sui tatami allestiti al Palaserradimigni, si è chiusa con un vero e proprio successo e ha visto, tra 44 squadre presenti, la rappresentativa Lazio A aggiudicarsi l’ambito trofeo con ben 7 ori.
Il secondo posto, con 6 ori ed un argento, è andato alla rappresentativa Liguria che lo scorso anno aveva raggiunto il gradino più alto del podio. Il terzo posto è andato alla rappresentativa Lazio B con 5 ori, 1 argento e 1 bronzo. La rappresentativa Sardegna con 2 ori, 2 argenti e 3 bronzi, si è posizionata al quinto posto, dietro quella del Piemonte (3 ori) . Sesto posto quindi per la rappresentativa Toscana (2 ori, 2 argenti, 1 bronzo) e settima piazza per Banzai Cortina Roma (2 ori e 2 argenti).
Numerose le squadre isolane presenti, alle quale si sono aggiunte anche società dell’Emilia Romagna, della Sicilia, dell’Umbria e della Campania.
La manifestazione quest’anno è salita ancora di livello ed ha indossato una veste internaziomale con la presenza della rappresentativa dalla Moldavia.