Gli studenti del Tigullio potranno maturare i crediti formativi in discoteca spiegando ai coetanei i rischi legati ad alcol e sballo. I ragazzi riceveranno la formazione dall’Asl e trasmetteranno i corretti comportamenti ai coetanei. Al progetto, che riguarda i ragazzi del triennio delle superiori e rientra nell’alternanza scuola-lavoro, stanno lavorando Asl Chiavarese, Comune di Santa Margherita e la discoteca Covo di Nord Est, nell’ambito della campagna “W la moVIDA”.