La squadra dei vigili del fuoco di Multedo si è recata a Vesima per soccorrere un capriolo in pericolo. Il guardiano degli uffici dell’architetto Renzo Piano, ha notato che l’animale era precipitato nella fossa dell’ascensore a cremagliera che porta agli uffici ed ha chiamato i soccorsi. In meno di venti minuti, dopo aver messo in sicurezza la cabina, l’animale è stato estratto. Purtroppo, nel periodo di attesa per l’arrivo della Croce che si occupa degli animali, l’animale è deceduto.
Nella foto: l’animale ancora in vita.