In tribunale a Imperia un sessantenne di San Lorenzo al Mare è stato condannato per stalking nei confronti dell’ex convivente a un anno e 10 mesi, con una provvisionale di 8 mila euro per la parte civile. “Non avrai più una vita, ti seguirò comunque, qualsiasi persona frequenterai se la dovrà vedere con me” diceva il 60enne alla donna presentandosi quasi tutti i giorni nell’esercizio commerciale di cui la donna era titolare. In un’occasione aveva mostrato ad un’amica della vittima una pistola, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.