Sanremo| Segregava e picchiava la madre da diversi anni. Per questo motivo è stato arrestato un 21enne di Sanremo. Una storia orrenda quella emersa nella città dei fiori.
A quanto pare il ragazzo si era imposto sulla madre con violenze e minacce e umiliazioni continuate per anni, addirittura 8 (ossia da quando il figlio aveva 13 anni).
“Dammi altri soldi, quelli di papà non mi bastano, se non me li dai ti taglio la gola e ti appendo al cancello” diceva il ragazzo che in alcuni casi aveva addirittura tenuto la madre al guinzaglio.
La Polizia di Stato rivelerà maggiori dettagli questa mattina in una conferenza stampa.