E’ stato lanciato il progetto Smartic-Sviluppo Marchio Territoriale di Identità Culturale, rientrante all’interno del programma Interreg Italia-Francia “Marittimo”, che porterà 15 imprese liguri ad ottenere un marchio basato sui criteri cardine della sostenibilità culturale, ambientale e sociale applicati alla filiera turistica allargata. L’obiettivo, illustrato dalla Regione Liguria, è quello di promuovere i territori coinvolti, proponendo ai turisti luoghi ed emozioni con un’interazione con le comunità locali.
Ne sono interessati: Liguria, Corsica, province costiere toscane, regione PACA nel sud della Francia, Sardegna. Le imprese che saranno selezionate potranno inoltre beneficiare, a titolo gratuito, di una serie di servizi quali un audit preliminare di verifica del potenziale di crescita rispetto alle strategie del progetto e agli standard del marchio; la messa a disposizione di servizi per l’ottenimento del marchio; un audit esterno di attribuzione e un’attività di marketing e promozione basate sul marchio.
Le domande di partecipazione dovranno essere presentate, nelle modalità previste, entro le 12:00 di giovedì 15 Febbraio 2018.
Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla Confartigianato di Imperia telefonando al numero 0184/52.45.20 oppure inviando una mail all’indirizzo [email protected]