Noi Giovani Democratici della provincia di Imperia sosteniamo l’iniziativa promossa a livello nazionale dall’ANPI e avanzata dal consigliere comunale di Sanremo Robert Von Hackwitz.
“Riteniamo che vietare la concessione di qualsiasi spazio pubblico alle organizzazioni che non rispettano i valori antifascisti, i quali sono alla base della Costituzione italiana, sia un impegno fondamentale che tutte le amministrazioni comunali e non hanno il dovere di assumere.
Non abbiamo intenzione di fare strumentalizzazioni, crediamo che tutte le forze politiche debbano operare insieme per dire no al fascismo.
Ci auguriamo che la mozione che verrà presentata raccolga all’unanimità i consensi dell’assise comunale. Diversamente dovremmo ritenere i voti contrari e astenuti un insulto alla nostra carta costituzionale che ha alla sua base quell’insieme di valori che furono propri della resistenza e da cui si erge il nostro ordinamento democratico”.