Un centinaio di allievi della scuola di polizia penitenziaria di Cairo Montenotte sono stati soccorsi per i sintomi di una infezione gastrointestinale che si sono presentati dopo una cena. Per alcuni allievi si è reso necessario il ricovero. L’ipotesi più probabile è quella di una intossicazione alimentare. Gli intossicati fanno parte dei 274 allievi che lunedì hanno iniziato il corso da agenti di polizia penitenziaria.