Appuntamento con la grande musica da non perdere quello di giovedì 4 gennaio alle ore 16.00 L’evento sarà dedicato al recente premio Oscar conferito ad Ennio Morricone per la miglior colonna sonora del film di Quentin Tarantino “The Hateful 8”.
Il programma sarà incentrato sulle più belle colonne sonore scritte dal grande compositore romano, dagli esordi con Sergio Leone (1964, “Per un pugno di dollari”) fino alle più recenti collaborazioni con Tornatore, Joffè e Tarantino.
Protagonista strumentale del concerto sarà il prestigioso Ensemble “Le Muse”, che ha avuto l’onore di rappresentare l’eccellenza musicale italiana nel luglio scorso nell’inaugurazione del semestre di presidenza italiana presso l’UE con due indimenticati concerti ad Ankara e Istanbul. Lo scorso 24 ottobre in un concerto al teatro Mohamed V di Rabat in Marocco hanno ricevuto l’Alto Patronato del presidente della Repubblica Italiana proprio per questo programma.
Ospite musicale della serata sarà la suadente voce di Angelica Depaoli che ci farà rivivere le magiche atmosfere di quelle pellicole che hanno segnato la storia della cinematografia italiana. Siederà al pianoforte l’ideatore e creatore delle MUSE, il maestro Andrea Albertini.
Ecco allora che si ascolteranno particolarissime rielaborazioni dei più famosi brani che hanno “dipinto” gli spaghetti western di Leone (C’era una volta il west, Il Buono il brutto e il cattivo, Giù la testa….) , le magiche atmosfere di Mission , le tinte più moderne di Malena, Nuovo cinema Paradiso,
Si ascolterò anche un Morricone che forse non ci aspetta, cioè il Morricone autore di indimenticate canzoni come Se Telefonando (portata al successo da Mina) e Here’s to you (cantata da Jon Baez) Assisteremo alle proiezioni simultanee delle sequenze filmiche corrispondenti alle colonne sonore eseguite dal vivo.
Sarà un viaggio emozionale coinvolgente, che ci porterà indietro di qualche anno quando andare al cinema era forse l’unico diversivo serale e le sale erano sempre gremite nostalgicamente. Si suonerà un pezzetto della nostra cultura.
Prezzi di ingresso: platea € 20,00+2,00 galleria € 15,00+2,00 – € 13,00+1,00