Ventimiglia| Dopo le operazioni di rito seguenti al fermo operato dalla Polizia di Frontiera di Ventimiglia Ermanno Fieno il sospettato numero uno del duplice omicidio di Viterbo, vittime i suoi genitori Gianfranco e Rosa, è stato trasferito in carcere.

In seguito altri dettagli.