Salvato a Mentone questa mattina un extracomunitario che si era nascosto a bordo di un treno diretto in Francia nel tentativo di oltrepassare il confine.
Un copione già visto ovvero il nascondiglio nella cabina elettrica del convoglio e l’uomo è stato salvato a Menton-Carnoles. Si è evitata così l’ennesima tragedia legata al dramma della città di confine, dei suoi abitanti e di chi ci si trova bloccato dalle miopi e bieche politiche internazionali.