L’altra notte a Sanremo in via Galilei, tra il Borgo e la Madonna della Costa, un uomo ha preso a calci e danneggiato una mezza dozzina di auto, provocando ammaccature costose da riparare. L’esplosione di rabbia era forse legata alla rimozione dell’auto dell’uomo col carro attrezzi, per un divieto di sosta. L’auto rimossa è di proprietà di una donna residente a Sanremo ed la polizia cerca di risalire a chi l’avesse usata l’altra notte, come scrive Giulio Gavino su “La Stampa”.