La scorsa notte, i Carabinieri di Arma di Taggia, hanno tratto in arresto in flagranza S.A. classe’86, noto pregiudicato locale, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
I militari, durante un servizio sul territorio, hanno fermato l’uomo a bordo della propria autovettura per un normale controllo di polizia, ed insospettiti dall’atteggiamento insicuro e intimorito del conducente, hanno proceduto ad ispezionare il veicolo, rinvenendo occultati nel vano motore, due involucri in cellophane contenenti complessivamente circa 100 grammi di marijuana.
L’arrestato, già gravato da precedenti specifici in materia di stupefacenti verrà giudicato con rito direttissimo nella mattinata di oggi.