Nei primi otto mesi del 2017 sono state denunciati a Genova 41 casi di violenza sessuale contro le donne, la cifra comprende stupri ed aggressioni sessuali di lieve entità. La Questura precisa che “nessuna delle vittime è stata stuprata in strada o fuori dall’ambito familiare”. Le vittime delle violenze nella maggior parte dei casi sono italiane (26) mentre gli autori delle aggressioni sono perlopiù stranieri. Quattordici gli italiani indagati, 6 i senegalesi, 5 gli ecuadoriani e rumeni, 4 i marocchini.