Domenica 3 settembre dalle 15 alla mezzanotte saranno aperte a tutti le porte della ex SALSO in Calata Anselmi, Borgo Marina, per la manifestazione REHAB SALSO OPEN AIR organizzata dall’Associazione Culturale We Are for Beat in collaborazione con l’ordine degli Architetti e il Comune di Imperia nell’ambito del Progetto Switch per il riuso temporaneo della ex S.A.L.S.O. L’intento, dopo circa un anno di laboratori all’interno dello stabile, è quello di far rivivere per una giornata l’Ex fabbrica di Borgo Marina con un evento Open Air ,gratuito,aperto a tutta la città. Gli ospiti principali della giornata saranno i Dirty Channels (Crosstown Rebel / Ovum Recordings).
Ma non è finita qui, oltre a loro si esibiranno anche Alessio Gilsenti (Raw Trax Records), Chris Venola (Circle Music Germany) e SIMi (Club Vision) e i Dj di We are for Beat Michele K, Dan Greco e Alexandere Cerrutti.
Non solo musica in questa giornata all’insegna dell’arte in tutte le sue forme, infatti all’interno dello stabile troverete anche le esposizioni di Maurizio Jori, Riccardo Bandiera, Andrea Moresco e Elisa Paungger. Le visuals sulle pareti dell’edificio saranno a cura di Gabriele Tropiano Multimedia.
Media Parter della giornata sarà Radio Grock, Sara Pellegrini e Riccardo Ghigliazza faranno live, video foto e interviste per tutta la durata della manifestazione.
L’allestimento degli spazi sarà curato da Sopra i Tetti come i Gatti Arte & Sound.

I Dirty Channels, ospiti di rilievo della giornata, sono Simone e Leme, dj e produttori italiani che iniziano a collaborare nel 2008. Hanno debuttato sulla storica label nostrana Manocalda per poi esibirsi per Ovum Recordings di Josh Wink, Hot Waves del gruppo Hot Creations, Culprit e Abstract Theory, così come diverse compilation su Defected. I loro grooves si assicurano un posto in prima fila nelle classifiche di Beatport e Resident Advisor, oltre ad essere inseriti nelle playlist di dj come Pete Tong, Kerri Chandler, Jamie Jones, Maya Jane Coles, John Digweed, Dj Sneak e molti altri. Il sound dei Dirty Channels è caratterizzato da una miscela di old school house, techno detroit e influenze afro-disco. Si esibiscono regolarmente nei migliori club ed eventi di tutto il mondo.

 Il quartier generale dei Dirty Channels è il Take It Easy party di Milano, dove ogni mese propongono i loro dj sets back-to-back al fianco dei migliori artisti della scena underground.

SWITCH è un progetto sperimentale per stimolare in Liguria il riuso di spazi in abbandono attraverso la partecipazione delle comunità locali. Selezionato alla Biennale dello spazio pubblico di Roma 2017 come un buon esempio al livello nazionale.

WE ARE FOR BEAT nasce dall’incontro fra alcuni giovani che condividono interessi comuni. Dalle menti dei soci fondatori e dalle loro ambizioni, nasce la voglia di rinnovamento e valorizzazione del territorio Ligure. L’ente ha per oggetto l’ideazione, la progettazione e la cura dell’organizzazione di eventi quali concerti,dj set,festival musicali, manifestazioni e spettacoli in genere.

“Attraverso i suoi eventi cerchiamo di divulgare la cultura artistico musicale a un pubblico vario,ricreando nuovi/alternativi spazi di aggregazione/condivisione proponendosi come vera e propria funzione sociale. I nostri progetti si sviluppano grazie a numerose collaborazioni sul territorio Ligure, Nazionale e Internazionale tra cui figurano le seguenti professionalità artistiche: Grafici, Videomaker, Fotografi, Dj’s, Band” dicono gli organizzatori.