Daniel Polizzi ha preso parte ai Campionati Italiani di Triathlon Olimpico Cross Country. Non una prestazione esaltante, causa la preparazione lacunosa invernale dovuta al susseguirsi di infortuni e mononucleosi, ma un buon punto di partenza per la seconda parte di stagione, oramai alle porte.
Daniel che il prossimo fine settimana prenderà parte ai Campionati Europei di Triathlon Cross che si terranno a Targu Mures dal 29 al 30 luglio ha concluso al 37° posto assoluto e 3° nella categoria Junior, aggiungendo un nuovo tassello nella sua carriera sportiva.
Ecco le parole di coach Maurizio De Benedetti: “Daniel continua la sua stagione dimezzata a causa di infortuni e malattie facendo gare di altissimo livello. Non si nasconde alla maniera dei forti atleti. Il terzo posto junior è un buon risultato ma non vedo l’ora di poter allenare Daniel al 100%. Talento e potenziale sono intatti. Bisogna lasciarsi mesi e mesi di sfortuna alle spalle. Ma questo è lo sport: cadute e resurrezioni… e gli atleti veri si rialzano. La prossima settimana si va in Romania per affrontare un Campionato Europeo con tante lacune nella preparazione, ma come al solito Daniel saprà trovare nel profondo le energie per colmarle. Bravo Daniel continuiamo così”.