Eletta consigliera comunale di maggioranza a Taggia, ora ha firmato un ricorso al Tar contro il Comune, indicando profili di false applicazione di normative da parte degli uffici municipali. Ernesta Pizzolla, detta Costanza, 42 anni, è stata eletta nella lista “Insieme” del sindaco Mario Conio.
I fatti riguardano l’appalto indetto dall’amministrazione uscente per l’affidamento di due spiagge libere attrezzate di Taggia. Come scrive Giulio Gavino su “La Stampa” la questione sarà affrontata già nel Consiglio comunale del 19 luglio.