Questa notte, nel corso del pattugliamento dinamico a Imperia Porto Maurizio, la Volante della Questura ha intimato l’alt ad una vettura che percorreva, ad alta velocità, in via De Marchi.
A bordo dell’auto, una Toyota Yaris, C.T.A., classe 2000. Il giovane, dopo essere stato identificato, ha confessato di aver prelevato, poche ore prima, all’insaputa della nonna, proprietaria della vettura, la sua automobile.
Immediata la contravvenzione e la segnalazione alla autorità giudiziaria.
Sequestrata anche la vettura che, al termine degli accertamenti, è stata affidata, in custodia, al padre del minore invitato negli uffici della Questura ed informato di quanto accaduto.