In tutta Italia l’anticiclone Giuda sta facendo salire la temperatura sopra i 29/32 gradi in molte regioni del Centro-Nord. Domani, lunedì 12 giugno, è previsto un ulteriore aumento del caldo e dell’afa almeno sino a giovedì 15 giugno. Ci saranno valori termici via via più caldi e con misurazioni intorno ai 30 gradi per quanto riguarda la Liguria e vicine ai 38 gradi in Emilia, basso Veneto, bassa Lombardia, Gargano, Barese e Materano. L’anticiclone inizierà a subire un temporaneo cedimento attorno a partire dal 16 giugno, secondo gli esperti del sito ilmeteo.it.