Il 29 e 30 aprile il Parco del Novaro e la Valle del San Lorenzo si animeranno per un weekend all’insegna delle eccellenze storico artistiche e culturali della Valle durante il quale sarà possibile visitare il Parco di Sculture “Tra i Mondi” di Lingueglietta, abitazione e studio dell’artista internazionale Carin Grudda, e vivere una giornata a «Villa Biener» di Cipressa, residenza della poliedrica artista ungherese Judit Török, con l’accompagnamento musicale del “Trio Stamitz”.
Nell’escursione di sabato 29 aprile il Dott. Stefano PIRERO (parte storico-artistica), il Dott. Agr. Matteo LITTARDI (parte botanica e agrotecnica) e la Dott.ssa Barbara CAMPANINI (per la parte paesaggistica e ambientale) condurranno i partecipanti attraverso tre dei cinque comuni della Valle del San Lorenzo (Pietrabruna, Cipressa e Costarainera) e tra suggestivi borghi immersi nel verde.
Il ritrovo è fissato per le 09:15 presso l’ingresso del Parco Umberto Novaro a Costarainera – Piani Paorelli, proprio di fronte all’ex farmacia dove i partecipanti potranno parcheggiare i propri automezzi.
Alle 09:30 è previsto l’accompagnamento dei presenti sino al borgo di Boscomare, luogo da cui partirà l’escursione, per mezzo di navette e di auto messe a disposizione dalle guide e da alcuni volontari delle associazioni attive in valle. Alle 10:15 avrà inizio la passeggiata che prevederà una breve visita all’azienda di erbe e di piante aromatiche “Il Rosmarino” di Boscomare per poi procedere a piedi in direzione del borgo di Lingueglietta dove si visiterà il Parco di Sculture “Tra i Mondi” con pranzo al sacco. Nel pomeriggio, si visiterà la Fortezza di San Pietro in Lingueglietta e successivamente si proseguirà verso Costarainera con una breve sosta in corrispondenza della Chiesa di Sant’Antonio. Dalla Chiesa è prevista la discesa fino al punto di ritrovo iniziale dove alle 17:00 circa si chiuderà l’escursione con un breve saluto da parte dell’Amministrazione e con piccolo aperitivo conclusivo defatigante.
L’itinerario è lungo circa 7 Km e prevede un dislivello di 400 metri con difficoltà T/E. Si raccomandano vestiti comodi, una giacchetta leggera (nel caso frequente di zone d’ombra, umide e ventilate), uno zainetto e scarponcini da trekking o, al limite, da ginnastica. Il pranzo sarà al sacco a cura dei partecipanti. Per chi volesse è presente un bar in prossimità del punto di ritrovo a Costarainera che può fornire un cestino da viaggio. Naturalmente anche i piccoli amici cani sono ammessi, con la raccomandazione di badare sempre a loro durante sia il tragitto sia le soste previste nella giornata.
La partecipazione all’escursione e il trasporto per il trasferimento iniziale sono gratuiti, ma per motivi organizzativi, si ricorda che la prenotazione è obbligatoria inviando una email all’indirizzo manager@turismovallesanlorenzo.com e che il servizio di trasporto sarà fornito fino all’esaurimento dei posti disponibili.
Domenica 30 aprile, dalle 10:30 alle 12:30 presso l’ex farmacia del Parco del Novaro sarà proiettato un cartone animato per i più piccoli sull’importanza della natura e verrà illustrato il progetto INTERREG ALCOTRA JARDIVAL con il dettaglio sulla riqualificazione del Parco a cura dei tecnici incaricati Dott. Stefano PIRERO e del Dott. Agr. Matteo LITTARDI.
Dalle 15:00 alle 17:00, il pomeriggio continuerà con la visita al Parco d’Arte «Villa Biener» di Cipressa dove i visitatori saranno accolti da un accompagnamento musicale a cura di Chiara Viganò (flauto traverso), Edoardo Lanza (violino), e Alice Viganò (clarinetto basso) del “Trio Stamitz”. Il ritrovo è previsto a Cipressa per le 15.00 presso il parcheggio nella Piazza della Chiesa dove è presente un ampio parcheggio.
Tutte le attività sono GRATUITE e su prenotazione obbligatoria fino al completamento dei posti disponibili
(inviare email di prenotazione all’indirizzo manager@turismovallesanlorenzo.com)
Si ringraziano le Associazioni: «Quelli del Geco», «Amici dei Piani», «Nuova Pro Loco Costarainera» e Monesi Young per il supporto nell’organizzazione degli eventi