Grande successo di pubblico sabato pomeriggio, nonostante le avverse condizioni climatiche, al Museo Girolamo Rossi per il secondo appuntamento degli incontri con giornalisti della stampa italiana organizzati dalla ventimigliese Miriana Rebaudo con il patrocinio del Comune di Ventimiglia.
Dopo i saluti dell’Assessore alla Cultura Guido Felici e della Direttrice del Museo Daniela Gandolfi, Marinella Venegoni, uno dei più importanti critici musicali d’Italia e giornalista fra le più seguite, intervistata dalla collega Alessandra Pieracci, ha conquistato l’attenzione dei presenti con i racconti delle sue esperienze in 35 anni al Festival di Sanremo e nel mondo musicale contemporaneo. Il pomeriggio è scivolato con estrema velocità attraverso i racconti e gli aneddoti legati ai grandi nomi della musica con cui “La Venegoni”, come viene chiamata dagli addetti, è venuta a contatto nella sua lunga esperienza, dipingendoli in un affresco intriso di grande umanità.
Il prossimo appuntamento del ciclo “La stampa al Museo” è per sabato 25 marzo alle 16 con Paolo Lingua ed “I misteri del pesto” (una storia di gusto e benessere).
Per la Festa delle Donne, mercoledì 8 marzo 2017, il Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” di Ventimiglia offrirà l’ingresso gratuito a tutte le visitatrici.
Sabato 11 marzo alle ore 15.30, La donna nella Grande Guerra, a cura di Rita Zanolla, ottava edizione di “Apronia Marcella e le altre. Voci e storie di donne per Ventimiglia”, realizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale di Ricerca Locale, l’Assessorato alla Cultura e la Presidenza del Consiglio Comunale della Città di Ventimiglia e la Fondazione Livio Casartelli-Ippolita Perraro.