Un sabato mattina intenso e da incorniciare per i due Team della Ranabo 1946, ospiti dei cuginetti della città di confine.
Alle ore 9, tutto pronto al sempre accogliente Palaroja per la sfida tra gli Aquilotti Senior delle due società. Una vera e propria nuvola bianco rossa, chiaro segnale dell’ottimo stato di salute del Centro Minibasket di Ventimiglia, accompagnata dall’istruttore Fabio Messina e i giovanissimi atleti bordigotti, con qualche assenza, guidati da Enrico Martini, hanno dato vita a più di un’ora di gara contraddistinta da gioia, voglia di imparare e crescere in un ambiente sano e sportivo. Ogni canestro veniva applaudito da tutti i genitori presenti, nessuno escluso.
Alle ore 10 è stato il turno degli Aquilotti Senior. Il primo quarto di gara vede i padroni di casa cogliere i giovani bianco blu distratti (saranno i postumi della loro prima pizza di squadra della sera precedente presso la Pizzeria La Rampa?) dando così un meritato vantaggio ai più concentrati sul campo. La risposta non tarda ad arrivare e tutti i cinque restanti tempi vengono portati a casa dai piccoli della Ranabo 1946. Si può quindi festeggiare tutto assieme la bellissima mattinata appena trascorsa.
Nel prossimo week-end si giocherà alla Conrieri di Bordighera il derby interno tra Aquilotti e Gazzelle.