Ventimiglia-Si chiama Luciano Guglielmi 66 anni lo Scooterista che questa sera è stato gravemente  ferito in seguito all’incidente sulla superstrada di Bevera in cui ha perso la vita  un migrante di 27 anni di,pare,origini siriane.  Guglielmi procedeva sulla superstrada quando,secondo una prima ricostruzione,si è trovato davanti il migrante senza poterlo evitare. La strada particolarmente buia la presenza,più volte segnalata, di migranti  che nell’oscurità camminano in mezzo alla carreggiata le probabili cause dell’incidente Guglielmi non avrebbe potuto evitare l’impatto. 

Guglielmi e il Figlio Maurizio sono molto conosciuti in città. In tanti hanno mandato messaggi di conforto sui social a Maurizio che sulla sua bacheca  scrive  “Siamo qui a pregare perché mio padre sopravviva tutto questo perché qui non c’è controllo”