E’ spirato Il neonato ricoverato da oltre un mese al Gaslini per un grave trauma cranico, riportato in un incidente all’interno di un autobus

Il bambino aveva iniziato un percorso di cure palliative presso l’hospice dell’ospedale, dove sono stati progressivamente adeguati i dosaggi dei farmaci con finalità analgo-sedativa, per permettere al piccolo di non provare dolore